Progetto di aiuto e sostegno alle famiglie dei malati di Alzheimer e di demenza senile

Il Progetto

Contatti

Che cos'è la demenza?

curiamoli col sorriso il cervello

La parola “demenza” si usa per indicare diverse malattie del cervello che causano una perdita di capacità, come la memoria o il linguaggio.

Se qualcuno ha la demenza, significa che ha una malattia che danneggia una parte del cervello e non permette a quella parte di lavorare come dovrebbe. La demenza cambia il modo in cui le persone pensano, sentono e si comportano.

La malattia di Alzheimer, la Demenza Fronto-Temporale, la Demenza a Corpi di Lewy e la Demenza Vascolare sono tutti tipi di demenza, che colpiscono il cervello in modo diverso, ma ne compromettono comunque le abilità, abilità che prima la persona possedeva.

I segnali della demenza

CHE COSA FA LA DEMENZA?

Ti hanno mai detto che sei unico? Beh, lo sei!
Nessun altro al mondo è esattamente uguale a te. Ognuno di noi è unico e anche i nostri cervelli lo sono. Ciò significa che ogni persona che si ammala di demenza viene colpita in modo diverso da tutte le altre, ma per molte persone con la demenza esistono alcune cose in comune. Le famiglie spesso si accorgono che quando una persona ha la demenza potrebbe:

curiamoli col sorriso demenza
  • Perdersi e non riconoscere gli ambienti in cui pure è sempre vissuta
  • Non riuscire più a fare bene le cose che sapeva fare prima: preparare il sugo o la torta, coltivare i fiori, giocare a carte
  • Non ricordarsi i nomi o le date di compleanno dei nipotini, a cui pure vuole tanto bene
curiamoli col sorriso demenza
  • Isolarsi e passare più tempo da sola
  • Non riuscire a guidare un'automobile
  • Smettere di giocare o paticare uno sport che prima si faceva
  • Arrabbiarsi o innervosirsi più facilmente
  • Sentirsi triste più spesso e senza motivo
  • Ridere di cose che per te non sono divertenti
  • Non arrabbiarsi per delle cose per cui prima si arrabbiava
  • Avere difficoltà a ricordare le cose
  • Avere bisogno di più aiuto per fare cose come cucinare, comprare o vestirsi

I tipi di cambiamenti che notiamo dipendono dal tipo di demenza che ha una persona e da quali parti del cervello sono state danneggiate.

Scopriamo perchè

Perché
le persone
hanno la demenza?

I dottori non sanno ancora perché alcune persone hanno la demenza e altre no. Ma SAPPIAMO che non è colpa di nessuno quando una persona viene colpita dalla demenza.

Non è sicuramente colpa tua se qualcuno che conosci ha la demenza e le cose diventano più difficili per la tua famiglia.
Un’altra cosa che sappiamo sulla demenza è che non possiamo prenderla come si prende il raffreddore.

Non prenderai la demenza da chi ce l’ha già. Nessun altro in famiglia prenderà la demenza.

La maggior parte delle persone che soffrono di demenza è anziana.

Però non tutti gli anziani hanno

Le persone
che hanno
la demenza possono
guarire?

Come sai, di solito guariamo quando siamo malati. A volte dobbiamo andare dal dottore per stare meglio. Purtroppo, i dottori non sanno come far guarire le persone con la demenza.

Nel mondo, ci sono tante altre famiglie che si prendono cura di qualcuno con la demenza!

Ci sono dottori e scienziati in tutto il mondo che lavorano tantissimo per trovare una cura per la demenza o per fare in modo che le cose succedano molto lentamente.

curiamoli col sorriso demenza

Cosa succede
alle persone
che hanno la demenza da molto tempo?

Ti ricordi come i diversi lobi del cervello fanno cose diverse? E ti ricordi come la demenza fa dei danni al cervello?

Ecco, all’inizio, la demenza danneggia solo una piccola parte del cervello in alcuni lobi. Con il tempo, però, arriva anche in altre parti del cervello. Più il cervello è danneggiato, più una persona che ha la demenza ha difficoltà a fare sempre più cose. Avrà sempre più bisogno di aiuto.

I dottori non sanno dire quanto tempo ci mettono le persone a cambiare perché la demenza è diversa per tutti. Per la maggior parte delle persone, ci vogliono molti anni.

Alla fine, il cervello è così danneggiato che la persona con la demenza non riesce più a vivere e quindi muore. La morte è ciò che accade a ogni essere vivente alla fine della sua vita.

Cosa possono fare i bambini

per aiutare le persone con la demenza?

  • Cercare di non lasciarle sole e trascorrere del tempo con loro
  • Tenere loro mano, abbracciarle o sorridere
  • Fare delle cose insieme a loro, ad esempio leggere, disegnare, giocare o passeggiare
  • Portarle a guardarti mentre fai sport
  • Cantare o ballare con loro
  • Ascoltare la loro musica preferita insieme
  • Fare dei disegni per loro
  • Festeggiare degli eventi speciali insieme a loro
  • Raccontare loro delle storie sulla tua vita, ad esempio sul tuo fine settimana, i tuoi amici, i tuoi animali domestici, la scuola
  • Chiedere loro di raccontarti delle storie di quando erano giovani
  • Stare insieme alla mamma e al papà quando li aiutano
  • Accettare che ricevano attenzioni che prima erano forse solo per i più piccoli della famiglia

Ricorda, ogni persona è diversa, quindi scegli quello che è meglio per te

Tira fuori le tue idee!

Quiz sulla demenza

Rispondi a tutte le domande e controlla il risultato

Vuoi parlare con un nosro esperto?

CONTATTACI

Compila il form e scrivi le tue domande,
ti risponderemo al più presto!